Titanic, quando il cinema non affonda

Sabato sera prima di uscire mi è capitato di dare uno sguardo a TITANIC, trasmesso su canale 5. Ora non lo ricorda quasi più nessuno, ma questo film uscito nel ’97, sbancò i botteghini italiani come nessun altro. E tale film, premiato poi con 11 oscar,  assunse proprio la connotazione  di “EVENTO: ricordo che per due mesi almeno, tutte le sere, dico tutte le sere, compresi i lunedi i martedi etc, il cinema era stracolmo! Non esistevano altri film praticamente, anche perchè allora le multisale erano meno diffuse. Una cosa che da parecchio tempo non si vede..chissà perchè non si è riusciti a creare un film che come quello si trasformasse in evento epocale. Una tragedia romantica quella di Jack e Rose, sentimenti estremi, Amore e Morte che nella vita molto spesso sono connessi. Storia d’amore inserita in una storia vera  e drammatica, il naufragio del Titanic. Tante vite che vengono spezzate su quel transatlantico ma l’amore di Jack e Rose vince anche nella morte, morte che quasi sembra inevitabile..”giusta”..se jack si fosse salvato sarebbe stato lo stesso un film di successo? Non credo…perchè jack su quella barca aveva incontrato tutto: la sua anima gemella, con cui molto presto ha fatto l’amore, dopo averle fatto un ritratto, tremando per l’emozione. Hanno vissuto tutto jack e rose: amore a prima vista, corteggiamento, emozione, timidezza, passione. E la morte sublima tutto questo, rende immortale l’amore in Rose. Ecco perchè nella ultimissima scena strappalacrime Rose, ormai vecchia, s’immagina Jack che l’aspetta sopra le scale della sala da ballo del titanic, lo raggiunge e si baciano circondati dagli applausi di tutti.  No non poteva esserci un altro finale per questo film.

Chissà se in futuro ci sarà ancora un film capace di radunare grandi folle, al di là delle uscite dei teenager del sabato, o dei fidanzati della domenica. Certo c’è crisi ovunque, mancano gli investimenti, e allora si va sul sicuro producendo il sequel di “indiana jones”, o di Rocky che nulla piu hanno da aggiungere a quanto hanno dato in passato,  ma forse sono anche i tempi che sono cambiati: c’è troppa frammentazione, sistemi economici non comunicanti…ma tant’è: penso che il cinema comunque continuerà ad emozionare.

Nel video: Tra le scene piu belle del film…difficile dirsi addio quando ci si è incontrati cosi bene..

Annunci

8 risposte a “Titanic, quando il cinema non affonda

  1. Salti tu, salto io..
    La frase d’amore più bella della storia del mondo.
    :)))

  2. pensa che di titanic ricordavo tutto ma non questa frase, bellissima 😉

  3. Ooooh!!!!! Ma che bel template tutto natalizio! 😀 Ah vedo che stai leggendo “L’eleganza del riccio”…sono curiosa di sapere cosa ne pensi, eh eh eh!!!!!! (ma sei anche su anobii?!?!?)

    PS:: Io ODIAVO Titanic, mentre le mie amiche erano lì a struggersi e a guardarlo e guardarlo e guardarlo…oh siniur!

  4. avevo 13 anni e continuavo a schiacciare REW per rivedere questa scena. Anche adesso mi sono commossa

  5. vorrei dire a MARI k titanic è il film + bello del mondo e della storia forse nn ci crederai ma me lo vedo ogni 5 secondi e nn fcc altro k piangere e poi lo so tt a memoria se vuoi te posso scrive qui il copione ahaha nn sto skerzando lo avro visto si e no…ho xso pure il conto!!cmq + di 100 volte di sicuro

  6. è belliximo km sempre…quella frase è il momento + bello

  7. quanto e bello il film di titanic vero

  8. mi emoziona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...