Reality-trash

Questa settimana si sono conclusi i due reality della stagione: L’isola dei famosi e La talpa. Con un ottimo successo di pubblico, segno che il reality non è morto. Anche io li guardo, seppur distrattamente, mentre faccio altro..perchè li trovo rilassanti e perchè molto spesso sugli altri canali non c’è di meglio, vedi le fiction per vegliardi su raiuno e canale5, oppure film visti e rivisti. All’Isola dei famosi vince la transgender Vladimir Luxuria, che rimasta disoccupata dopo la cacciata della sinistra radicale dal parlamento, ha pensato di partecipare al reality per “promuovere” presso il grande pubblico la causa sociale del “diverso”. Ma sull’isola l’abbiamo vista più che altro pettegolare sulla presunta liasons tra Belen Rodriguez e il mantenuto Rubicondi, marito di Ivana trump, neo-battezzata dalla Ventura “Cornuta di Miami”..ed essere oggetto di curiosità ben espressa dalla contessa De-Blanck: “ma ce l’ha o non ce l’ha?” Il pubblico a casa si sarà chiesto la stessa cosa, forse troppo pigro per cercare la definizione di transgender su internet. Ma chissà forse ora il grande pubblico sarà più sensibile alla causa-gay, ammesso che in italia non ci siano altri problemi a cui pensare.

E la talpa? E’stata la sopresa di questa stagione, con grossi ascolti che invitano forse a un passaggio sulla sorella maggiore, Canale 5. La talpa, per la cronaca, era l’ex-attorne porno Franco Trentalance, ma la vittoria è andata a Karina Cascella, vera anima trash della trasmissione, che con le sue urla assordanti, le liti continue, le scene da psicodramma collettivo ha appunto svolto la missione di ogni reality: pescare nei bassi istinti dello spettatore. Del resto la provenienza non è casuale: corteggiatrice( non ho detto cortigiana) dell’arena della De filippi, fidanzata con un ex-tronista della stessa. Beh tutta qui la storia dei reality dell’autunno 2008, e se siete arrivati fin qui chiedendovi chi diavolo sono queste persone che ho nominato siete fortunati: avete speso il vostro tempo in cose migliori!! 🙂

Nel video una delle risse de “La talpa” 😉

Annunci

4 risposte a “Reality-trash

  1. Io la talpa non l’ho vista per niente, non mi è mai piaciuta, l’isola l’ho guardata di più ma solo nella fascia pomeridiana, la sera era troppo lunga, mi piace un pò di più come reality, certo che però tutto questo successo, non me lo sarei aspettato, specie proprio per la Talpa. Un baciotto e buona domenica!!!

  2. Premetto: i reality non li guardo, pertanto non mi posso di certo considerare un’esperta! La talpa non la guardo per il semplice fatto che non la capisco..però dai promo ero già in forse su Trentalance, faccetta angelica e disponibile (niente malizia eh!)

    L’isola dei famosi l’avrò vista si e no a pillole di 5 minuti e comunque per quel poco tifavo Luxuria e il giovincello biondo occhi azzurri/non famoso..

    Alla fine sono programmi che devono intrattenere, non vogliono far grandi moralismi, solo intrattenere. E chi pensa, come me, che sono trash, non li guarda. Ma il loro lavoro lo fanno. Divertono.

    Un bacissimo, Igor 😉

  3. ohiohi, madre ha esultato tutta la sera per la vittoria di Trentalance e per la Sua vittoria nella sfida contro mio fratello che invece tifava Karina.
    Mah, boh, io non me ne intendo….

  4. @laura
    hai fatto bene a seguirli poco! un bacio

    @elena
    si anche tu fai bene a non guardarli, pensa che il regolamento della talpa l’ho capito solo all’ultima puntata, dopo 3 edizioni! 😉
    si devono intrattenere, non hanno altro scopo 😉
    baci
    @rosy
    e anche tu fai bene a non intendertene!! 🙂 bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...