Di notte…

E’un gioiello questa nuova canzone di Ligabue, che sembra quello di “Certe Notti”..ma in maniera più pacata, dolce. Leggendo il testo ci si può facilmente identificare nella situazione politica attuale, di notte fonda per l’Italia, con tanta gente pronta a succhiarle il sangue. Un’italia resa a volte immobile da un certo vetero-cattolicesimo ( san pietri e madonne) Ma è bella la canzone soprattutto perchè sembra esaltare la magia e la calma della notte…quando tutto sembra possibile. Di notte crollano tutte le maschere, che di giorno troppo spesso portiamo, e ci si riesce a esprimere con più verità. Che poi non c’ho più il fisico per vivere la notte è un altro discorso… 😉

Di canzone in canzone
di casello in stazione
abbiam fatto giornata
era tutta da fare
la luna ci ha presi
e ci ha messi a dormire
o a cerchiare la bocca
per stupirci o fumare
come se gli angeli fossero lì
a dire che si
e tutto possibile

Buonanotte all’Italia deve un po’ riposare
tanto a fare la guardia c’è un bel pezzo di mare

c’è il muschio ingiallito dentro questo presepio
che non viene cambiato, che non viene smontato
e zanzare e vampiri che la succhiano lì
se lo pompano in pancia un bel sangue così
Buonanotte all’Italia che si fa o si muore
o si passa la notte a volerla comprare
come se gli angeli fossero lì
a dire che si
e tutto possibile
come se i diavoli stessero un po’
a dire di no, che son tutte favole

Buonanotte all’Italia che ci ha il suo bel da fare
tutti i libri di storia non la fanno dormire
sdraiata sul mondo con un cielo privato
fra sanpietri e madonne
fra progresso e peccato
fra un domani che arriva ma che sembra in apnea

e disegni di ieri che non vanno più via
di carezza in carezza
di certezza in stupore
tutta questa bellezza senza navigatore
come se gli angeli fossero lì
a dire che si
e tutto possibile
come se i diavoli stessero un po’
a dire di no, che son tutte favole

Buonanotte all’Italia con gli sfregi nel cuore
e le flebo attaccate da chi ha tutto il potere
e la guarda distratto come fosse una moglie
come un gioco in soffitta che gli ha tolto le voglie
e una stella fa luce senza troppi perché
ti costringe a vedere tutto quello che c’è
Buonanotte all’Italia che si fa o si muore
o si passa la notte a volersela fare

Annunci

8 risposte a “Di notte…

  1. vero 🙂
    bella song..

  2. la notte… passa rapidamente per alcuni, troppo lentamente per gli insonni…. io amo la notte, il buio, le sensazioni di silenzio e di solitudine.
    Mi fa paura però la notte della mente, quel buco nero in cui finiscono pensieri e moralità.

  3. Non la conoscevo. Vedrò di ascoltarla presto.
    Il testo mi piace, ma serve la musica! 😉
    Un abbraccio.
    princi

  4. ciao…grazie mille x essere passata da noi..
    spero ke vada tutto bene!
    un bacio a presto

  5. Mi ricordi un’altra canzone.. però è Jovanotti, il caro vecchio Jovanotti:

    La notte è più bello, si vive meglio,
    per chi fino alle 5 non conosce sbadiglio,
    e la città riprende fiato e sempra che dorma,
    e il buio la trasforma e gli cambia forma
    e tutto è più tranquillo tutto è vicino
    e non esiste traffico non c’è casino
    almeno quello brutto, quello che stressa,

    la gente della notte è sempre la stessa
    ci si conosce tutti come in un paese,
    sempre le stesse facce mese dopo mese
    e il giorno cambia leggi e cambia governi
    e passano le estati e passano gli inverni,
    la gente della notte sopravvive sempre
    nascosta nei locali confusa tra le ombre.

    La gente della notte fa lavori strani,
    certi nascono oggi e finiscono domani,
    baristi, spacciatori, puttane e giornalai,
    poliziotti, travestiti gente in cerca di guai,
    padroni di locali, spogliarelliste,
    camionisti, metronotte, ladri e giornalisti,
    fornai e pasticceri, fotomodelle,
    di notte le ragazze sembrano tutte belle,
    e a volte becchi una, in discoteca,
    la rivedi la mattina e ti sembra una strega,
    la notte fa il suo gioco e serve anche a quello
    a far sembrare tutto, tutto un po’ più bello.

    Parlare in una macchina davanti a un portone
    ed alle quattro e mezzo fare colazione
    con i cornetti caldi e il caffelatte
    e quando sorge il sole dire buonanotte
    e leggere il giornale prima di tutti,
    sapere in anteprima tutti i fatti belli e brutti,
    di notte le parole scorrono più lente

    però è molto più facile parlare con la gente,
    conoscere le storie, ognuna originale,
    sapere che nel mondo nessuno è normale.
    Ognuno avrà qualcosa che ti potrà insegnare,
    gente molto diversa di ogni colore.

    A me piace la notte e gli voglio bene
    che vedo tante albe e pochissime mattine,
    la notte mi ha adottato e mi ha dato un lavoro
    che mi piace un sacco anzi io l’adoro
    Mi chiamo JOVANOTTI e faccio il deejay,
    non vado mai a dormire prima delle sei.

    un bacio bello e scusa se non passo spesso, sono un po incasinata! a prestooooo

  6. Pensa che questa canzone l’ho sentita ancor prima che uscisse alla radio al concerto… è poi è il video che mi fa venire i brividi. Ci sono alcuni personaggi che hanno fatto la storia (pure quelli che non condivido, ma si sa, son di destra ==> anti-Berlusca, ricordatelo, neee?), personaggi che hanno segnato l’epoca in Italia, come Falcone e Borsellino con quella immagine che non possiamo e non dobbiamo dimenticare.
    Io il post l’avevo fatto già due settimane fa… dedicata al Paese che tanto amo.
    Un abbraccio e buon week-end.

    RyuKen

  7. @elis
    non hai detto se t piace o no la notte però 😉

    @livy
    la notte della mente…bella espressione, e sicuramente non piace neanche a me

    @princi
    fammi sapere!

    @leoncine
    un bacio

    @marilu
    si ormai sono abituato…mi trascuri sempre…
    la conosco questa canzone di jovanotti…mitica!! un bacio 😉

    @manlio
    ma sai che il video ancora nn l’ho visto?? lo cerco subito..ciao!

  8. certo!ma se dovessi scegliere tra il vivere la notte o il giorno preferirei la seconda 🙂
    ps: il video è ancora meglio della canzone per me!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...