L’ombra del vento

Seguendo il consiglio di alcune blogger ho letto anche io questo libro: “L’ombra del Vento” di Zafon. Beh mi è piaciuto molto…un romanzo avvincente, una sorta di giallo che appassiona, e ci fa partecipi del vissuto e dei sentimenti del protagonista Daniel. E poi c’è il personaggio di Fermin, l’amico di Daniel che ogni tanto pronuncia delle vere e proprie perle di saggezza. Al di la di tutto, in questo romanzo il filo conduttore è l’amore per i libri, che quando li leggiamo diventano per qualche giorno i nostri migliori amici…

 

ecco qualche citazione:

 

 

Mi abbandonai a quell’incantesimo fino a quando la brezza dell’alba lambì i vetri della finestra e i miei occhi affaticati si posarono sull’ultima pagina. Solo allora mi sdraiai sul letto, il libro appoggiato sul petto, e ascoltai i suoni della città addormentata posarsi sui tetti screziati di porpora. Il sonno e la stanchezza bussavano alla porta, ma io resistetti. Non volevo abbandonare la magia di quella storia né, per il momento, dire addio ai suoi protagonisti. Un giorno sentii dire a un cliente della libreria che poche cose impressionano un lettore quanto il primo libro capace di toccargli il cuore. L’eco di parole che crediamo dimenticate ci accompagna per tutta la vita ed erige nella nostra memoria un palazzo al quale – non importa quanti altri libri leggeremo, quante cose apprenderemo o dimenticheremo – prima o poi faremo ritorno.”

 

 

“In genere il destino si apposta dietro l’angolo, come un borsaiolo, una prostituta o un venditore di biglietti della lotteria, le sue incarnazioni più frequenti. Ma non fa mai visita a domicilio. Bisogna andare a cercarlo”

 

 

 

“Nel giro di tre o quattro generazioni la gente non sarà più nemmeno in grado di scorreggiare da sola e l’essere umano regredirà all’età della pietra, alle barbarie medievali, ad uno stadio che la lumaca aveva già superato all’epoca del pleistocene. Il mondo non verrà distrutto da una bomba atomica, come dicono i giornali, ma da una risata, da un eccesso di banalità che trasformerà la realtà in una barzelletta di pessimo gusto”

 

 

 

“Il folle è consapevole di esserlo? O i pazzi sono coloro che vogliono convincerlo della sua follia per salvaguardare la loro esistenza insensata?”

Annunci

10 risposte a “L’ombra del vento

  1. io ancora non l’ho letto, ma l’ho regalato ad un’amica che l’ha molto apprezzato!

  2. Credo che lo leggerò…bellissima la prima citazione!
    Un abbraccio

  3. Bello..magari potrei aggiungerlo alla mia lunga lista!Come te, anch’io sono più ispirata per la lettura nel periodo natalizio, vedremo!!!

    bacio, buon fine settimana (qui piovoso, aihmè..tempo perfetto per un pomeriggio al cinema 😉 )

  4. @perlina
    allora leggilo anche tu 😉

    @un abbraccio a te Allegra 😉

    @Elena
    Si si…aggiungilo..però prima Baricco, come mi avevi promesso! Si un fine settimana brutto e piovoso…nn è che oggi sia meglio però 😦

  5. Ok.. ok.. lo metto in lista come prossima lettura!!! un bacio

  6. Si si, pure Baricco naturalmente! però prima c’è il nuovo di Fabio Volo che ho comprato oggi, in estate con “un posto nel mondo” l’ho fatto antecedere pure a Goethe (aah blasfemia letterariaaaa!!)…e ho già ordinato la mia copia dell’ultimo Harry Potter in uscita a gennaio!! yuppi! 😉 God bless my books 😉 baci

  7. ok ok…tutte a promettere…guardate che poi passo a controllare 😉 soprattutto a te Elena, che da mesi prometti baricco…ah ah un bacio

  8. E’ piaciuto tanto anche a me… 🙂

  9. grazie dell’ottimo consiglio: l’ho iniziato ieri e ne ho già lette oltre 130 pagine… non riuscivo a smettere!!!
    ciao
    macy

  10. macy…wow mi fa piacere che hai gradito il libro..peccato non averlo scritto io 😉

    cmq hai un ottimo ritmo di lettura…è da record 130 pag in un giorno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...